Prima Squadra

Manita Sangiu, anche l’Accademia si arrende alla capolista

Acc. Sandonatese 2-5 Città di San Giuliano

ACCADEMIA SANDONATESE: Piacentini, Carlucci (30′ st Perugini), Orsi, Paoletti, Fedi, Albore, Deana (25′ st Glussani), Mendola (40′ st Savino), Parigi (35′ st Agello), Cuseo, La Torre (20′ st Miranda). All. Albore

CITTÀ DI SANGIULIANO: Dudiez, Grecchi, Manzoni (40’ st Tutone), Cerri, Vacca, Volpini, Zanon, Finizio, Chiaia (30’ st De Filippis), Monteverde, Necchi (25’ st Pirona). All. Landini

RETI: 8′ pt Chiaia, 38′ pt Chiaia su rigore, 40′ pt Cuseo, 18′ st Necchi, 25′ st Cerri, 36′ st Mendola, 38′ st De Filippis

Il Derby si tinge ancora una volta di gialloverde! Con una grande prestazione il San Giuliano schianta i cugini sandonatesi e, complice il pareggio del Locate, allunga sulle inseguitrici. Parte fortissimo il San Giuliano che già dopo 8′ si trova in vantaggio grazie ad una splendida azione confezionata da Cerri, che con un filtrante perfetto serve Chiaia proprio davanti al portiere, dove il bomber gialloverde è glaciale, realizzando la rete del vantaggio con un bel diagonale. La gara è divertente e le occasioni arrivano da entrambe le parti, ma per la seconda rete bisogna aspettare il 38′, quando il direttore di gara concede un rigore a Chiaia, nonostante le proteste dei tifosi di casa, dove viene fuori tutta l’esperienza e la freddezza del bomber: cucchiaio bellissimo e tifosi gialloverdi in festa. L’Accademia sembra non averne più, ma su una ripartenza da corner Cuseo trova lo spazio per beffare Dudiez e mandare le squadre al riposo sul risultato di 1-2. La ripresa parte bene per la squadra di casa che sembra poter essere pericolosa, ma nel suo miglior momento l’Accademia viene punita dal gol di Necchi, che con una bella azione personale fissa il punteggio sull’1-3. Al 25′ anche Cerri decide di scrivere il suo nome nel tabellino e con una conclusione dalla distanza punisce nuovamente la squadra di casa, che accorcia le distanze al 36′ con una bella conclusione da fuori area di Mendola. Il San Giuliano, però, ha deciso di dare spettacolo e dopo due minuti è De Filippis a sganciare, con il sinistro, una bomba dalla distanza che si infila sotto il sette e che chiude definitivamente il match.

Forza Sangiu! 🔰

calcio 20 gennaio 2019 accademia sandonatese citta di sangiuliano manzoni
calcio 20 gennaio 2019 accademia sandonatese citta di sangiuliano cerri
calcio 20 gennaio 2019 accademia sandonatese citta di sangiuliano cerri
_DSC5679
calcio 20 gennaio 2019 accademia sandonatese citta di sangiuliano gol di necchi
_DSC5691
_DSC5701
calcio 20 gennaio 2019 accademia sandonatese citta di sangiuliano esultanza di necchi
_DSC5708
_DSC5712
_DSC5719
_DSC5738
_DSC5747
calcio 20 gennaio 2019 accademia sandonatese citta di sangiuliano tutti esultano con cerri
_DSC5769
_DSC5778
_DSC5810
_DSC5814
_DSC5819
_DSC5824
calcio 20 gennaio 2019 accademia sandonatese citta di sangiuliano de filippis supera savino
_DSC5839
_DSC5856