Settore Giovanile

Esordienti Sq. Verde, sette reti all’Accademia Milanese

Città di San Giuliano 7-2 Acc. Milanese (3-1)

CITTÀ DI SANGIULIANO: Rocchetti, Piccione, Nicastro, D’acci, Bosotti, Boscaro, Ionescu, Gabbiani, Monachella, Ferrante, Vallefuoco, Prigionieri. All. Bonelli

ACCADEMIA MILANESE: Molinaro, Karam, Llugaxhiu, Gandolfo, Alberini, Polenghi, Martino, Pagotto, Brandi, Peritore, Magistrali. All. Pavesi

RETI: 6′ pt Martino, 20′ pt Ferrante, 12′ st Monachella, 14′ st Pagotto, 16′ st Monachella, 6′ tt Piccione, 11′ tt Monachella, 13′ tt Bosotti, 19′ tt Monachella

Grandissima prestazione degli Esordienti Verdi che, in casa, schiantano l’Accademia Milanese con un risultato netto. Partenza fortissima quella dei gialloverdi che creano subito varie occasioni, gestendo sin dall’inizio il gioco, ma al primo tiro verso la porta è l’Accademia Milanese a sbloccare la partita, grazie ad una punizione di Martino, imparabile per Rocchetti. Il San Giuliano però non molla e continua a macinare gioco fino a quando, al 20′ del primo tempo, Ferrante rimette in parità l’incontro, grazie ad una rapida azione confezionata dalla fascia destra gialloverde che si conclude con l’assist di Monachella proprio per Ferrante che, davanti alla porta, non può proprio sbagliare. Inizia il secondo tempo e il San Giuliano continua a chiudere la squadra avversaria nella propria metà campo, lasciando pochi spazi alle ripartenze degli ospiti. Al 12′ del secondo tempo Monachella porta la propria squadra in vantaggio, grazie ad un tap-in vincente su una punizione calciata da Nicastro. Due minuti più tardi, però, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, è Pagotto a riportare la situazione in parità. Parità che dura poco, infatti passano altri due minuti e il San Giuliano torna in vantaggio con un tiro fulmineo di Monachella, arrivato dopo un rapido contropiede. Il terzo tempo è dominio gialloverde: al 6′ discesa di Piccione che si conclude con un tiro che finisce alle spalle del portiere avversario. Cinque minuti più tardi è ancora Monachella ad impreziosire con un’autentica perla la partita del San Giuliano, grazie ad un tiro dal limite che si infila sotto il sette. Al 13′ si iscrive al tabellino dei marcatori anche Bosotti, con una bellissima parabola dalla metà campo. Sullo scadere del terzo tempo Monachella firma il poker personale, chiudendo di fatto una partita mai stata in discussione.

Forza Sangiu! 🔰