Settore Giovanile

Esordienti Sq. Verde, che partita col Real Milano!

Real Milano 3-2 Città di San Giuliano (3-2)

REAL MILANO: Profazio, Libutti, Santomauro, Argiolas, Peralta, Sala, Fenu, Lentini, Sotgiu, Moretti, Paribello, Bonalda. All. Loglisci

CITTÀ DI SANGIULIANO: Rocchetti, Piccione, Nicastro, D’acci, Bosotti, Boscaro, Ionescu, Gabbiani, Monachella, Ferrante, Pondev, Prigionieri. All. Bonelli

RETI: 2′ pt Bosotti (Autogol), 16′ pt Monachella, 6′ st Monachella, 12′ st Paribello, 14′ st Sotgiu

Altro Big Match per gli Esordienti Verdi, in casa del Real Milano, e altra grandissima prestazione per i gialloverdi, che anche questa volta, però, escono sconfitti. C’è un pò di sfortuna nelle ultime due settimane per il San Giuliano, che gioca un ottimo calcio ma viene punito negli episodi. La partita parte subito in salita: al 2′ su una punizione centrale dalla trequarti, nel tentativo di respingere il pallone, Bosotti colpisce male di testa prolungando e alzando la traiettoria, che diventa imparabile per Rocchetti. Il San Giuliano è, però, impassibile e comincia a macinare gioco nel tentativo di pareggiare i conti. Dopo qualche tentativo andato a vuoto, arriva il gol del meritato pareggio: Pondev recupera palla sulla trequarti, serve Ferrante che con un filtrante al bacio spedisce Monachella davanti al portiere. Il numero 9 gialloverde non si fa spaventare dall’uscita di Profazio e infila il pallone all’angolino. Il secondo tempo prosegue sulla falsa riga del primo, col San Giuliano sempre al comando del gioco e con i padroni di casa che cercano di ripartire in contropiede, servendo spesso in verticale Paribello, bomber del girone, che però viene controllato molto bene dai due centrali gialloverdi, Bosotti e Piccione. Dopo pochi minuti, il San Giuliano si porta in vantaggio, grazie ad un gol spettacolare di Monachella, che sul corner di Nicastro, battuto sul primo palo, anticipa tutti e di interno destro al volo insacca sul secondo. La risposta del Real Milano arriva sei minuti più tardi quando, sugli sviluppi di un’azione offensiva gialloverde, i padroni di casa recuperano velocemente il pallone servendo in verticale Paribello, che con una grande accelerazione si porta davanti a Rocchetti, spedendo il pallone all’angolino e riportando la situazione in parità. Due minuti più tardi arriva il vantaggio dei padroni di casa, con un episodio che condanna ancora una volta il San Giuliano: su un rilancio lungo dalla metà campo, il pallone rimbalza davanti a Rocchetti, che calcola male la traiettoria e complice il campo secco, si fa scavalcare dal pallone. Nel terzo tempo il San Giuliano non molla e cerca il gol del pareggio, ma la stanchezza e l’imprecisione sotto porta tengono il risultato sul 3-2.

Forza Sangiu! 🔰